Qualità

Certificati

L’attuazione di un buon processo produttivo deve essere in grado di offrire un servizio al pari delle richieste che il cliente esige. Pertanto è indispensabile considerare l’applicazione di una serie di misure che, oltre all’ottenimento di un prodotto tessile pulito, salvaguardino la salute del consumatore e tutelino l’ambiente.

E’ proprio grazie a questi risultati che nel 1999, dopo severi e rigorosi controlli, è stato emesso da parte di Kiwa Cermet, il certificato del ” SISTEMA QUALITÀ”.

Tale documento dichiara che il sistema di garanzia qualità della L.I.P. è conforme alla norma UNI EN ISO 9001 per il noleggio, trattamento industriale e artigianale di materiale tessile (biancheria piana, spugne, tovagliato e biancheria confezionata) mediante lavaggio e trattamento a secco.

Nel 2001 è stato poi adottato il sistema di HACCP [Hazard Analysis and Control of Critical Points] per garantire la qualità igienica degli abiti da lavoro, della biancheria e per prevenirne la successiva ricontaminazione. Poiché il suddetto sistema è nato specificatamente per la catena alimentare (produzione, distribuzione, ecc)la LIP nel 2007 ha adottato ed ottenuto il Certificato RABC (Risk Analysys Biocontamination Control system), sistema di controllo sulla biocontaminazione per i tessuti trattati nelle lavanderie, conforme alla nuova norma europea UNI EN 14065 ed ai parametri definiti nelle linee guida di ASSOSISTEMA.

Il prodotto offerto ha raggiunto così ottimi risultati per quanto riguarda i livelli di igienicità: eliminando microrganismi patogeni e riducendo microrganismi non patogeni, eliminando totalmente le macchie e dando al prodotto un gradevole aspetto visivo, olfattivo e tattile.

Per il rispetto dell’ambiente, il risparmio energetico, la sicurezza in azienda, ha inoltre adottato ed ottenuto la certificazione nel 2004 per la gestione ambientale relativa alla Norma UNI EN ISO 14001.

Assosistema e Progetto Q

La LIP fa parte di Assosistema, socio diretto di Confindustria, la quale  rappresenta le imprese di produzione, distribuzione, manutenzione dei dispositivi di protezione individuali e collettivi e di servizi di sanificazione e sterilizzazione dei dispositivi tessili e medici utilizzati in ospedali, case di cura, cliniche private, hotel, ristoranti, industrie e ambienti confinati. ecc

Assossitema ha studiato e progettato per le industrie di sanificazione del tessile, il Marchio “Q” che garantisce agli ospiti della ricezione turistica che i vari tessili utilizzati nelle strutture alberghiere e della ristorazione sono processati con sistemi di analisi del rischio e di controllo della biocontaminazione certificati RABC (Risk Analysis Biocontamination Control System). Tale certificato RABC trova applicazione nei processi di sanificazione di tessili che, in relazione all’ambiente in cui sono utilizzati (alberghi, ristoranti, ospedali, industrie, ecc.), possono risultare contaminati da microrganismi anche patogeni.

Il progetto “Q” intende sensibilizzare tutti i consumatori affinché il “sistema” sia messo nelle condizioni di offrire servizi di qualità e prodotti igienicamente sicuri, a tutela della salute, dell’igiene e dell’ambiente per i quali la LIP ne condivide totalmente la politica.